Siemens al NVIDIA GTC 2024 espone il caso del Supata®

Siemens al NVIDIA GTC 2024 espone il caso del Supata®

Tutta l’innovazione italiana in tema di AI e Metaverso industriale esposta a San Josè in California in un intervento dal titolo A Smart Robot Born in the Industrial Metaverse, Enabled by OpenUSD.

E’ proprio questo il fulcro della collaborazione pluriennale tra Siemens ed EPF, ed è quanto esposto dai due protagonisti del talk di ieri: Cristian Sartori, Country Business Segment Manager e Vincenzo De Paola, AI Technical Sales Support di Siemens Digital Industries.

Il Supata® EPF è stato presentato come case history e come progetto all’avanguardia, che ha integrato tra le sue tecnologie il Metaverso Industriale per rispondere alle esigenze sempre più crescenti in ambito manifatturiero, con una soluzione flessibile, customizzata e sostenibile.

Supata® è adatto a qualsiasi configurazione industriale ed è la soluzione ideale per tutte le aziende che trattano piccoli lotti di prodotti diversi. L’integrazione con l’AI offre anche la possibilità di inserire in produzione nuovi pezzi senza riprogrammare la macchina, che li processa autonomamente e si imposta in automatico. Grazie alla simulazione in ambiente fotorealistico, all’interno di un metaverso industriale, è possibile ottenere dati sintetici e allenare l’intelligenza artificiale, prima ancora che esista il nuovo pezzo. L’uso di modelli AI comporta la necessità di verificarne l’integrità nel tempo. Per questo si è resa necessaria l’implementazione della piattaforma di Industrial Edge di Siemens per monitorare le performance della macchina Supata®, attraverso una app industriale. Oggi, a guidare il robot nella ricerca della presa dell’oggetto è l’AI, attraverso un processo ottimizzato in cui sono gli algoritmi a pianificare il minor numero di vibrazioni necessarie. Creare una simulazione in ambiente fotorealistico, all’interno di un metaverso industriale, grazie all’integrazione con la piattaforma di simulazione Omniverse di NDIVIA, permette al cliente di meglio comprendere come risolvere eventuali problemi o migliorare alcuni cicli produttivi.

Per maggiori informazioni scrivi a marketing@epf.it

Guarda l’intero video: