SUPATA FULL SIEMENS EQUIPPED
        
Dopo 50 anni di collaborazione commerciale, la partnership con Siemens si rafforza e concretizza con lo sviluppo congiunto di tecnologie innovative.
ll risultato è l’implementazione delle più moderne tecnologie Siemens in Supata® , l’isola robotizzata il cui sviluppo è iniziato nel 2008, cogliendo le esigenze di un cliente in ambito automotive la cui linea finale consisteva nell’assemblaggio di piccole componenti metalliche, diverse per forma e dimensione. Supata® è infatti un’isola robotizzata pensata per adattarsi alle più svariate configurazioni impiantistiche in diversi settori merceologici industriali. Il suo punto di forza è la capacità di manipolare una molteplicità di componenti, con un rapido cambio formato grazie a un sistema di visione che riconosce in automatico i pezzi inseriti nel database. Il vero cambio di passo è stato l’integrazione con l’AI, Artificial Intelligence.
Insieme a Siemens, abbiamo sviluppato una soluzione che racchiude le seguenti tecnologie:
  • La nuovissima SIMATIC Robot Library, per la gestione diretta di un robot antropomorfo da PLC che supporta lo standard universale di comunicazione tra PLC e i controllori di robot;
  • SIMATIC Industrial Edge con un nuovo PC industriale IPC520A Tensorbox, frutto della combinazione di un HW industrial-grade e di elevate potenze di calcolo per reti neurali basate sulla GPU Xavier Nx technology, per la valutazione delle performance e dei consumi energetici
  • Modelli di Intelligenza Artificiale come, ad esempio, l’implementazione di algoritmi di Deep-Grasping
  • I nuovi SINAMICS TM-ServoDrives Drive per applicazioni extra-low voltage per motori EC da 24 a 48 volt e motori stepper
  • L’integrazione con NX MCD

L’utilizzo del Metaverso industriale e quindi l’integrazione con l’AI ha permesso di andare anche oltre, offrendo la possibilità di inserire in produzione nuovi pezzi senza riprogrammare la macchina, che li processa autonomamente e si imposta in automatico. I clienti del settore manufatturiero, infatti, chiedono sempre di più una flessibilità crescente e la domanda più frequente è quella di assicurarsi che l’acquisto della macchina di oggi sia in grado di soddisfare le esigenze di produzione future che ancora non si conoscono.

Supata® è stato consacrato da Siemens Germania come uno dei cinque progetti più innovativi a livello globale ed è stato acquistato dalla multinazionale tedesca per esporlo nel suo centro di innovazione in Germania (The Impulse di Amberg). Potrete inoltre trovarlo, nella sua versione full Siemens equipped anche al DEX (Digital Experience Center) di Piacenza.

“La collaborazione con Siemens è stata molto soddisfacente” conclude Franco Filippi “perché ci ha permesso di fare un passo avanti rispetto alle nostre conoscenze. Mi affido a Siemens da molto tempo, e posso dire di aver notato che non è più un semplice produttore e fornitore di componenti con cui equipaggiare le nostre macchine, ma un partner valido e competente nello sviluppo e implementazione di soluzioni innovative: un bel cambio di passo”.